Non dire… gara se non ce l’hai nel sacco

Mi chiamo Carlotta Pinghini sono orgogliosamente bolognese e da 11 anni mi occupo di gare d’appalto – prevalentemente di servizi – per un’importante azienda nel settore ristorazione e facility services.

Ho cominciato, dopo essermi laureata in legge, come “operatore amministrativo gare” seguendo la parte documentale/dichiarativa, quella di ammissione e – soprattutto – di chiusura dell’offerta: di sicuro una delle parti più ansiogene del nostro lavoro!

Dopo 4 anni ho assunto il ruolo di Responsabile e, ora, seguo l’intero servizio gare, compresa la parte progettazione!

Come ha detto Mister Trapattoni durante i Mondiali del 2002 (metafore sportive ci sono care in questo gruppo!), ho spesso “dei dubbi su due certezze.

Nel suo caso, si trattava delle condizioni di salute di Nesta e Del Piero, mentre i miei dubbi sono sulla normativa, sui portali gare che cambiano in continuazione e sul fatto che quello che un giorno va bene, il giorno dopo è già in forse!

Penso che “noi delle gare” siamo come detective: siamo sempre alla ricerca di indizi, cerchiamo sempre di mettere insieme i pezzi e proviamo a risolvere il caso nei limiti imposti dal cliente!

I colleghi di altri servizi ci detestano 🙂 

Chi di noi non ha mai detto “la scadenza non l’ho decisa io“ alzi la mano!

Una cosa è certa.

Rimangono intatte negli anni, la passione, l’adrenalina e la bellezza umana dei rapporti che si creano coi colleghi che lavorano con te fianco a fianco. Cose che, solo chi è appassionato di gare, può capire.

Carlotta Pinghini

Crediti immagine: “Di sconosciuto – sconosciuta, Pubblico dominio, https://it.wikipedia.org/w/index.php?curid=2462654″

4 commenti su “Non dire… gara se non ce l’hai nel sacco”

  1. Marta Faleschini

    Non sono d’accordo, cara Carlotta su una tua affermazione: “i colleghi di altri servizi ci detestano”.
    Anche se ci hai messo la faccina
    Invece noi ti amiamo per il tuo rigore e la tua disciplina che non fa mai mancare il brio e l’allegria.

    Sei un mito!

  2. Barbara La Malfa

    Io ho avuto l’onore di lavorare con Carlotta e si è sempre distinta per professionalità, dedizione e passione che trasferiva anche attraverso un DGUE!
    Ha sempre saputo dare risposte, risolvendo anche le criticità più estreme! Una professionista si vede da questo! Il suo percorso professionale lo testimonia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cancel

Necessari

Chiudi

Cancel

Statistiche

Chiudi

Cancel

Targeting

Chiudi